Divisione SS Totenkopf Le Waffen-SS svolsero un ruolo peculiare, ma al tempo stesso molto importante, nella condotta delle operazioni militari tedesche già da prima dell’inizio della Seconda Guerra Mondiale. Formalmente non si trattava neppure di soldati in senso stretto, poiché non dipendevano dalla Wehrmacht (il complesso delle forze armate tedesche). Nel caso specifico, quella che concluderà la sua carriera bellica come Divisione corazzata Totenkopf aveva iniziato la sua attività come corpo per le difesa del governo del Terzo Reich e per fornire guardie carcerarie per i campi di concentramento. Per le esigenze del conflitto, però, fu aggregata alla Wehrmacht e crebbe al rango di reggimento, poi di brigata ed infine di divisione, operando soprattutto sul fronte orientale.